Ferrari

 

Il mito Ferrari nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi.È un pioniere: è lui che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra, lui che per primo diffonde lo Chardonnay in Italia.Comincia a produrre poche selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità.

Nel 1952 non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno.Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un’enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno Lunelli riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità.Bruno Lunelli trasmette la passione ai suoi figli: sotto la guida di Franco, Gino e Mauro, Ferrari diventa leader in Italia e il brindisi italiano per eccellenza.

Anni 70  – 00 , in questi anni vedono la luce alcune delle etichette destinate a entrare nella storia: sono il Ferrari Rosé, il Ferrari Perlé e il Giulio Ferrari Riserva del Fondatore.La terza generazione della famiglia Lunelli mantiene vivo il sogno Ferrari.Marcello, Matteo, Camilla e Alessandro guidano l’azienda insieme a un team straordinario con l’obiettivo di innovare nel solco della tradizione, portando Ferrari nel mondo quale ambasciatore dell’Arte di Vivere Italiana

 

Gamma Gruppo Lunelli

Confezioni regalo

 

 

 

 

 

lageder

 

 

Applicando i principi del metodo biologico-dinamico, la Tenuta vinicola Alois Lageder coltiva in Alto Adige 50 ettari di vigneti di proprietà della famiglia. L’approccio olistico è alla base di tutta la nostra attività, dei rapporti che ci legano da molti anni coi numerosi partner viticoltori, e anche della nostra ambizione di diffondere la consapevolezza per un’agricoltura più naturale e sostenibile.

I vini del nostro assortimento si articolano a tre livelli: i Vitigni Classici, le Composizioni e i Capolavori. In tutti si esprime il terroir da cui provengono, coi suoi paesaggi e le persone che vi abitano e lavorano.

Per noi, l’essenza della nostra attività produttiva è far leva sull’insieme delle caratteristiche e sull’interazione fra tutti gli elementi che la compongono. Un microcosmo come un vigneto è soggetto a molti influssi: le proprietà del suolo, le persone che ci lavorano, ma anche l’andamento climatico del Pianeta e i movimenti dei corpi celesti. Tutti questi influssi sono legati indissolubilmente fra loro, e si esprimono nella qualità e nella peculiarità dei nostri vini. Ecco perché ci adoperiamo sempre per non fermarci ai singoli dettagli, ma per considerarli all’interno dell’insieme, con un approccio trasversale e interdisciplinare, consapevoli che occorre creare un equilibrio fra i vari elementi e favorirne una crescita dinamica. Ed è per questo che ci impegniamo sia per diffondere una gestione più sostenibile dell’economia produttiva, sia per promuovere vari progetti di contenuto artistico, culturale e musicale.

 

Prodotti Lageder

 

 

surgiva

 

 

Dopo un lungo percorso sotterraneo tra ghiaccia eterni , Surgiva sgorga da una sorgente in alta quota , in un ambiente incontaminato. Nasce infatti nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta , in Trentino.

Il Parco è custode della purezza di Surgiva. La roccia granitica in cui scorre è all’origine della sua leggerezza

Surgiva, unica acqua che si può fregiare del marchio del Parco Naturale Adamello Brenta, sceglie la natura, e da anni si impegna in diversi progetti dell’Ente Parco per la salvaguardia dell’ inestimabile patrimonio naturale di queste montagne, anima del Trentino più vero. Il Parco è la più vasta area protetta del Trentino , conta la presenza di circa 48 laghi e del ghiacciaio dell’Adamello , uno dei più estesi d’Europa.

Surgiva si caratterizza per le sue straordinarie qualità. Il bassissimo tenore dei nitrati testimonia la purezza della fonte e il suo sapore neutro incanta come il paesaggio naturale che ne circonda la sorgente . Sgorga ad una temperatura di soli 6.9°C

Proposta esclusivamente in vetro bianco , ideale per esaltarne e preservarne le caratteristiche organolettiche, Surgiva è riconoscibile e distintiva grazie al design accattivante della bottiglia e dell’etichetta

 

Prodotti Surgiva

 

 

Unknown

Monograno. Il nome racchiude già in sé la sua unicità. Una sola varietà di grano, un solo mulino che lo macina, un solo obiettivo: la ricerca della qualità. Tutto inizia dalle spighe nei campi che s’inebriano di sole per restituire il meglio di sapore, tenacia e consistenza sia all’occhio che al palato. Il grano viene lavorato in purezza, senza modificare quello che Madre Natura gli ha donato. Dal sapore primordiale della varietà Matt, ai ricordi di terre lontane del Khorasan-Kamut, dalle note più fragranti del Farro fino al temperamento vigoroso e sincero del Cappelli. Varietà pregiate che regalano emozioni: da sentire, assaporare, riprovare fino all’ultimo morso.

Fare bene e fare del bene. Al primo obiettivo aggiungiamo una semplice preposizione così che l’impegno nel rispetto dei protocolli di coltivazione biologica diventi una missione. Azioni concrete e senza compromessi per tutelare le risorse naturali, favorire la biodiversità, rispettare l’equilibrio degli ecosistemi. È così che scegliamo solo i grani migliori provenienti da agricoltura biologica certificata, è così che preleviamo acqua sorgiva a 2.000 m d’altezza, essicchiamo con aria dolomitica incontaminata e preserviamo tutte le qualità naturali delle materie prime in ogni fase di lavorazione. L’ingrediente più importante di pasta Monograno diventa in tal modo l’amore: per l’autentico, per il dettaglio, per il veramente buono

 

Catalogo Monograno

 

 

felicetti

 

Ci troviamo a Predazzo, nel cuore della straordinaria Val di Fiemme. É un contesto unico, adagiato ai piedi delle Dolomiti ma a mille metri di altezza, nel punto in cui il torrente Travignolo si getta nel Fiume Avisio. È un luogo che cattura e restituisce tutta l’energia delle cime. Lavorare e vivere qui, da sempre, significa essere partecipi di un dialogo conquistato e incessante con la natura. Siamo fieri di essere parte di un territorio che ha saputo trasformare la durezza e le difficoltà della montagna in risorse preziose ed è un privilegio poter godere ogni giorno di uno dei paesaggi d’alta quota più belli d’Europa.
Un dono, che per noi è anche un impegno ad agire nel pieno rispetto dell’ambiente che amiamo. Grazie alle nostre montagne siamo tra i pochi pastifici che possono usufruire di materie prime oggi sempre più rare: acqua di sorgente purissima e aria pulita.
Senza di esse i nostri prodotti non esisterebbero.

 

Catalogo Felicetti

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: